2016
- HINTERLAND GALERIE

Grazie alla collaborazione con Laura Rambelli, siamo riusciti ad "esportare" un'opera tratta dalla dalla mostra "BIANCO INDIGESTO" , in Austria, Vienna alla Hinterland Gallery.
Si tratta di BLU INDIGENO per l'occasione tradotta anche in lingua Inglese.
Il quadro ,con annessa poesia, spazia tra l'immaginato senso di appartenenza ed il desiderio di muoversi al di la dei confini dove è facile ritrovarsi e riscoprirsi intimi. 
Ascolta BLU INDIGENO.



2015- BIANCO INDIGESTO


Insieme alla pittrice LAURA RAMBELLI ho lavorato per realizzare una mostra tra immagine e poesia "ascoltata".
La mostra prevede un percorso mirato alla riscoperta dell'uomo come elemento armonico di un universo a noi fratello. I 10 dipinti sono accompagnati da alcune poesie ascoltabili in cuffia da me interpretate.

PERCHE' BIANCO INDIGESTO

L’idea è nata “per destino”, non ci siamo mai messi realmente al tavolino per stendere un piano : il tutto è nato per pura casualità in un periodo della nostra vita inconsapevolmente simile, abbiamo camminato insieme senza saperlo. Tutto è nato quando abbiamo convissuto in un appartamento più simile ad una cantina che prendemmo in affitto per necessità dal momento che entrambi dovevamo ,probabilmente ,chiudere un capitolo delle nostre vite. Capitolo che si rilevò essere poi la fonte dell’ispirazione per Bianco Indigesto.
Quella casa umida, fredda e cupa influenzò la nostra intelligenza emotiva trovando espressione nei quadri come nelle poesie : due anime che vivevano a loro insaputa in osmosi.
Laura nella sua camera, nei suoi quadri intimamente espressivi, intrisi di umidità e macchie , di olio e acquaragia; Francesco nel suo freddo apatico si concentrava sulle crepe del muro, sul rumore informe che assordava la sua ragione. Entrambi presi da un costante parto emotivo alla ricerca di una sorta di liberazione che potesse loro dare nuovo smalto.

Bianco Indigesto

Crediamo che in quei momenti la poesia filtrasse attraverso il muro che ci divideva imbevendo di se quelle pareti sporche di cantina sotterranea. I miei versi, le sue pennellate nascevano dalla fusione di due energie casualmente vicinissime. E ci raccontavano. Non vedrete quindi poesie ispirate da un quadro , così come il contrario, bensì forme , colori , parole e suoni nutriti dallo stesso humus ed espressi in modi diversi.

Speriamo che la mostra possa  esprimere come due forme d’arte indipendenti si possano ricongiungere in una unica rappresentazione.
Ascolta le poesie di BIANCO INDIGESTO


 

2014- PULCINOELEFANTE

Con la pittrice Laura Rambelli siamo entrati in contatto con l'editore Casiraghy che ci ha gentilmente ospitati in quel di Osnago dove vive in un piccola casa dai tesori infiniti. Casiraghy è padre fondatore del progetto "PULCINOELEFANTE" che prevede piccole publicazioni realizzate interamente a mano con la tecnica dei caratteri mobili e rilegate con ago e filo copia per copia.
La galleria qui presente vi mostra le attrezzature utilizzate , l'atmosfera che regnava in quel qualsiasi pomeriggio ed il prodotto finale che è stato successivamente esposto all' ARTELIBRO a Bologna nel 2013.

Sia io che Laura abbiamo tutt'ora un ricordo quasi bucolico dell'esperieza vissuta insieme.

CRONOLOGIA POETICA

La Mela Verde

1980 -1993IL TEMPO E' UN AMICO DIFFICILE

L'Arcana Tentazione

1993 - 1998 - Solo chi saprà ascoltare la tortura d'ogni singola parola, potrà cogliere un soffio della mia vita.

Il Bianco e il Nero

1998INTRATTENIMENTO POETICO

Madrigale

1998 - 2000BANALISMI DI ACUTA OSSESSIONE

Cromosomnia

2000 - 2002SPASMI, RINUNCE E SILENZI

Disarmonie

2004 - 2005 - POESIE

Stanze

2006 -2008L'ARCHITETTURA DEL SENTIMENTO

L'Anonimo Assoluto

2012 - 2014L'UNIVERSO POETICO

Ψ PSI

2016 - 2018 - SCIENZE POETICHE